Ricostruzione di una bottega medievale di falegnami

Foto scattata dal Sig. Antonio Di Tommaso.

In occasione della Festa Medievale di Varzi (PV) che si è svolta lo scorso fine settimana, invitati dal Sig. Giorgio Rizzotto e dall'associazione Varzi Viva , abbiamo allestito la ricostruzione di un'ipotetica bottega di falegnami di inizio '400.
Attraverso le diverse postazioni da lavoro è stato possibile presentare al pubblico l'evoluzione delle tecniche di lavoro che coinvolsero il settore di quel periodo.




 L'affluenza è stata maggiore di quanto credessimo ed il pubblico che ci ha fatto visita nelle due giornate si è interessato alle lavorazioni in atto, domandando in più occasioni ragguagli e maggiori informazioni riguardo l'uso dei vari attrezzi e la loro storia.



Proponiamo quindi alcuni scatti di questa bella esperienza.

Intaglio e sbozzatura ad ascia di una scultura a tuttotondo.
 

Intaglio e sbozzatura ad ascia di una scultura a tuttotondo.


Piallatura delle tavole per una ipotetica ricostruzione di cassa del XIV secolo (visibile in basso)



Intaglio con sgorbie e mazzuolo




Intaglio e rifinitura degli incastri di uno sgabello alto medievale (realizzato interpretando i ritrovamenti Merovingi di Qberflacht)



Intaglio decorativo a fondo ribassato per una replica di cassetta dell'alto veneto della prima metà del XV secolo



Tessitura a tavolette. Foto scattata da Antonio Di Tommaso

La nostra soddisfazione dipinta in volto in uno scatto di Luca Crotti

Ti potrebbe Interessare anche

0 commenti