Specchi gotici intagliati

Ci siamo occupati in diverse occasioni di replicare specchi intagliati in stile gotico.

Originale e replica a confronto
I modelli di riferimento, in questo caso furono realizzati da intagliatori d'avorio di epoca medievale, essi, specializzati nella lavorazione di questo materiale, eseguivano una svariata gamma di oggetti.
Tra tutti gli specchi erano assai popolari, tanto che ne sopravvivono svariate copie, realizzate con uno stile tanto consolidato da renderle pressoché identiche nello stile e nei temi trattati, anche quando provenienti da zone differenti.
Sembra che originariamente questi specchi fossero realizzati a coppie in modo che, abbinati, potessero proteggere le superfici riflettenti in metallo levigato; in alcuni casi è altresì attestata la presenza di custodie in pelle.

Le valve erano arricchite di intagli che rappresentavano scene di vita ed allegorie d'amor cortese: spesso coppie d'amanti in situazioni riprese da racconti e romanzi dell'epoca.

Le nostre repliche, il cui specchio vero e proprio è in ottone lucidato, sono realizzate in legno.

Specchio in ottone lucidato
 Dopo diverse prove con essenze differenti ci siamo orientati verso il legno di ciliegio, la cui compattezza sembra dare risultati migliori nell'eseguire i rilievi delicati ed arrotondati che caratterizzano gli originali in avorio.

Intaglio in lavorazione
Ecco alcune immagini del risultati ottenuti: 













Per approfondire i temi dei nostri lavori consulta il sito ViduQuestla!

Ti potrebbe Interessare anche

0 commenti